Principio di guida della lampada a LED da 220 V

Principio di guida della lampada a LED

La curva di relazione della caduta di tensione diretta (VF) e della corrente diretta (IF), dalla curva, può essere vista quando la tensione diretta supera una certa soglia (circa 2 V), che è comunemente nota come tensione di stato ON IF può essere approssimata come proporzionale a VF. Vedere la tabella è le attuali caratteristiche elettriche del LED ad altissima luminosità principale. Come si può vedere dalla tabella, l’IF più alto degli attuali LED ultra luminosi fino a 1A

Principio di funzionamento della striscia LED

Ogni sezione è un’unità; ogni unità ha un numero fisso di diodi emettitori di luce e distribuzione di resistori di limitazione di corrente. Nel tempo di taglio tagliare per reparto, altrimenti questa sezione non si accenderà. Ogni unità è collegata per resistere alla tensione di alimentazione, DC 200V, 24V, 12V, 5V, ecc. Tra questi, l’alimentazione e la connessione della striscia hanno punti positivi e negativi.

Struttura interna con striscia luminosa a LED 220v

Principalmente da un trasformatore di potenza nominale e collegamento in parallelo di perline di lampade a led (se il circuito di trasformazione e controllo dello sfarfallio)

Strisce luminose a 12V e 220V, come fare per collegarsi a una presa elettrica

Striscia luminosa da 12 V attraverso il trasformatore del driver, anche l’ingresso del driver è a 220 V. Quindi nell’ingresso 220v (firewire zero wire), può essere la seguente striscia da 22v e guidare in parallelo, quindi l’uscita del driver collegata direttamente alla striscia da 12v.

Voglio usare lampadine a led da 220v per pilotare una striscia da 12v. Dovrei provare a collegare la striscia in serie: 1, misuri la lampada da 220V al circuito che una linea bianca una rossa di tensione continua è quanti volt 2, scollega il cavo rosso, collega un amperometro in serie, misura come molta corrente 3, misurare la corrente di striscia da 12 V quanto se è possibile collegare la partita da utilizzare direttamente. Se c’è una differenza, dì quanta differenza, per aiutarti a calcolare come connetterti per prestare attenzione alla sicurezza!

Più diodi emettitori di luce utilizzano strisce LED in serie; l’alimentatore è progettato in base alla tensione richiesta da ciascuna unità. Se tagli arbitrariamente, danneggerai il nastro e la scatola di alimentazione.

Come è cablata la striscia?

La prima cosa da fare è confermare se si tratta di alta tensione o bassa tensione. Se è a bassa tensione, puoi guardare attentamente la parte superiore della striscia; ogni tre perline, ci sono due punti, la linea può essere saldata alla parte superiore dei punti. Alta tensione sui pin collegati, collegato alla spina per collegare la tensione 220v sulla linea. Tutte le perline sono tutte in serie con la striscia; è necessario fare clic sul driver a corrente costante di tipo ballast del condensatore (un driver a corrente costante di tipo migliore con interruttore, adatto per il pilotaggio di strisce a bassa tensione). I due pin della spina del driver vengono inseriti nel nucleo dei due cavi della lampada secondo la corretta polarità, quindi la spina di alimentazione del driver viene inserita in una presa di corrente da 220 V CA. L’altro è collegare tutte le sfere della lampada, mescolare molti resistori in serie. Collegare direttamente le due linee di uscita dell’alimentazione a 12 V CC (sono disponibili regolate o non regolate) corrispondenti ai terminali positivo e negativo della lampada, quindi collegare l’alimentatore alla presa di corrente CA da 220 V. Ora puoi anche utilizzare una batteria da 12 V per azionare la barra luminosa.

Striscia di luce dorata

1)Struttura di base

La striscia include una spina di alimentazione, una conversione di alimentazione, un connettore e una striscia (la lunghezza è di circa 2 metri).

La larghezza della striscia è di 12 mm e la larghezza del conduttore LED a emissione di luce è di 8 mm.

▲ Struttura della striscia LED dorata

(2) Struttura del connettore

La struttura tra la striscia e l’alimentatore è semplice. Come la figura sotto.

▲ La struttura tra la striscia e l’alimentatore

(3) Modulo raddrizzatore

Esiste un ponte raddrizzatore tra la spina di alimentazione e la striscia della lampada per convertire la corrente alternata 220V in corrente continua pulsante.

▲ Ponte raddrizzatore nel modulo raddrizzatore

Ci sono due sezioni significative della striscia della lampada: collegare in parallelo.

Ogni sezione della striscia è presente con un set di LED, resistori in serie. Il raddrizzatore a ponte intero da 220V applicato li spinge ad emettere luce.

Il nastro sigillato in plastica non verrà smontato per l’analisi per mantenere intatto il nastro per applicazioni future.

Una striscia LED oro 220V per analisi strutturale. Fondamentalmente, dalla sua struttura, non può applicare l’applicazione nel modello di auto tramite rilevamento.

Analisi preliminare, la fonte del colore oro si basa sul colore giallo del materiale del suo sottoassieme. Lo stoppino a emissione di luce LED non mostra il giallo ma il bianco.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Ena Leung

Ena Leung

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 12 =

On Key

Related Posts

The Newest & Hottest Products In 2022

All your answers are in SANPU’s monthly report, 2022

We picked up the most popular items from 1,000+ items of our clients, to help you find the wining product.

Ask For A Quick Quote

We will contact you within 1 working day, please pay attention to the email with the suffix “@smpspower.com”.