Come cambiare il colore della striscia di luce a LED collegare correttamente la striscia di LED

Nastro LED, alcuni connettori rapidi, un alimentatore – un trasformatore LED, un controller (per LED RGB) e normali forbici domestiche – queste cinque cose sono già sufficienti per realizzare molti grandi progetti di illuminazione. E affinché alla fine tutto funzioni correttamente, ti mostriamo come collegare correttamente il cambio colore della striscia di luce LED-led.

La striscia/nastro LED si accorcia, taglia

Prima di iniziare, è necessario tagliare il nastro LED alla lunghezza necessaria. (A meno che tu non abbia ordinato il cambiamento di colore della striscia di luce LED-LED nella dimensione individuale desiderata su LEDLager;)) Di solito puoi tagliare una striscia LED ogni tre o cinque LED su una linea contrassegnata se prendi le forbici da solo. Durante il taglio, assicurati di seguirlo esattamente per non danneggiare il circuito stampato.

Se si utilizza un nastro LED o una striscia LED con rivestimento in silicone o gomma (classe di protezione IP 44, IP 65), è necessario rimuovere anche il rivestimento nei punti di saldatura per poter collegare il nastro in un secondo momento. Anche qui è fondamentale procedere con cautela. Di solito una striscia RGB può essere accorciata ogni 10 cm. Dovresti prestare attenzione ai luoghi contrassegnati dal produttore.

La striscia LED RGB si accorcia correttamente

contrassegnata da una linea blu) dove è possibile accorciare questa striscia RGB. Inoltre, puoi vedere sulla foto i 3 Farbkanaläe sul tabellone. Dall’alto verso il basso: conduttore 12V+, G = verde, R = rosso e B = blu. Durante il collegamento, assicurarsi che i canali siano collegati correttamente a un’altra striscia RGB!

Stiamo collegando/collegando insieme le strisce LED.

Connettore angolare striscia LED 90

Ora la striscia led può essere facilmente collegata con l’ausilio dei cosiddetti connettori rapidi senza saldature. Per fare ciò, allentare la clip anteriore del connettore a clip, farvi passare la striscia LED in modo che i due o, nel caso di strisce RGB, quattro conduttori di rame siano a filo sotto i pin del connettore, quindi richiudere la clip. Ripetere l’intero processo per la seconda striscia. Assicurarsi che i poli + e – di tutte le strisce LED siano collegati correttamente.

Non collegare mai i poli + e – direttamente l’uno all’altro, poiché ciò causerebbe un cortocircuito!

Per collegare le strisce luminose a led a led cambia colore e gli angoli di appoggio, i connettori angolari e i connettori per cavi sono generalmente dotati dei cosiddetti connettori rapidi. Questi possono essere aperti, inseriti nella striscia LED e quindi richiusi. Al momento dell’acquisto bisogna prestare attenzione se si tratta di un connettore RGB o di un connettore per LED monocolore e di quale larghezza hanno le strisce LED in modo che i connettori si adattino anche alla striscia LED (es. 8mm o 10mm).

A proposito, con un connettore a T e un pin 4 a quattro poli puoi anche collegare un controller RGB alle strisce, ma ne parleremo più avanti.

L’alimentatore: fai la scelta giusta

Alimentatore LED 12V con presa

Una volta fatto, è il momento di connettersi. Per il funzionamento, le strisce LED necessitano di un trasformatore LED o di un alimentatore. Ma attenzione: una striscia LED non può essere azionata a piacimento con nessun trasformatore. Innanzitutto, devi prestare attenzione alla stessa tensione, ad esempio una striscia LED da 12V o una striscia LED da 24V. È possibile determinare il consumo energetico della striscia LED moltiplicando la potenza per metro per la lunghezza della striscia elaborata.

Trasformatore LED 48W – 12V DC per strip LED

Almeno 60 watt . Perché 60 watt – 5 metri * 12 watt sono 60 watt. Tuttavia, il trasformatore non deve essere caricato al 100%. Come buffer, dovresti pianificare almeno il 20% di riserva di carica. Poiché le strisce LED funzionano con corrente continua (corrente continua), è possibile utilizzare solo alimentatori CC e trasformatori. Un trasformatore che fornisce AC = tensione alternata non è adatto e danneggerebbe la striscia LED!

Il collegamento elettrico delle strisce LED ad un alimentatore

Una striscia led-led cambia colore all’alimentatore si collega collegando i poli V+ e V- dell’alimentatore con quelli della strip led. È essenziale notare la corretta polarità. In caso contrario, la striscia LED non si accende. In opzione è possibile installare un dimmer tra il trasformatore e la striscia per strisce LED monocolore. Per i LED RGB è necessario interporre un controller led per l’accensione/spegnimento o il cambio colore.

Collegamento della striscia LED RGB a un controller RGB

Collegare correttamente il controller LED RGB

Collegamento corretto del controller LED RGB

I LED RGB hanno un cavo di connessione a quattro fili, composto da un collegamento positivo (nero o bianco) e un filo rosso, verde e blu con polarità negativa. Le estremità del cavo sono collegate di conseguenza per il collegamento: il filo rosso va nel terminale R, il verde in “G” e il blu in “B”. Il filo nero va nel polo V+ del controller. Ora il controller deve essere collegato all’alimentazione tramite un cavo di collegamento a bassa tensione. Per fare ciò, il filo nero del cavo è collegato al terminale V – sull’alimentatore, il filo rosso a V+. La spina del cavo va nell’accoppiatore del controller contrassegnato con “POWER”. Infine, per il collegamento alla rete, portare le estremità del cavo della linea di alimentazione nei terminali previsti a tale scopo: Conduttore esterno (normalmente marrone o nero) – al terminale “L”, conduttore neutro (blu) a ” N” e protettivo conduttore (giallo/verde) al terminale con il segno del conduttore di protezione.

Nastro LED bianco caldo

La lunghezza massima di funzionamento delle strisce LED è limitata. I sistemi a 12V devono o possono fornire non più di 10 metri, i sistemi a 24V non più di 15 metri LED alla volta. In caso contrario, potrebbero esserci differenze di colore e luminosità nel cambiamento di colore della striscia di luce LED a LED, un’eccessiva generazione di calore e difetti della scheda. Se si desidera installare strisce RGB più lunghe, è necessario collegare sempre un amplificatore di segnale RGB dopo una banda RGB di 5 m. Questo “aggiorna” i segnali di controllo e fornisce alimentazione a un’altra striscia di 5 m. Questo sistema può quindi essere esteso fino a 50 m di LED Stripe.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Ena Leung

Ena Leung

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

12 − 9 =

On Key

Related Posts

The Newest & Hottest Products In 2022

All your answers are in SANPU’s monthly report, 2022

We picked up the most popular items from 1,000+ items of our clients, to help you find the wining product.

Ask For A Quick Quote

We will contact you within 1 working day, please pay attention to the email with the suffix “@smpspower.com”.